Blandamura dopo il mondiale: “Ho perso, ma torno in Italia a testa alta”

Emanuele Lele Blandamura è sereno, accoglie con serenità il verdetto del ring senza ricamarci tanto su. Ha perso per kot contro Ryota Murata quando mancavano quattro secondi alla fine dell’ottavo round del mondiale Wba dei pesi medi. “È una sconfitta da accettare a testa alta perché bisogna sempre riconoscere quello che hai fatto tu e quello che ha fatto il tuo avversario sul ring. Complimenti dunque a Ryota Murata, è stato molto bravo. Avevamo lavorato tanto in palestra per cercare di limitare al minimo la potenza del suo destro. Ore e ore di allenamenti per togliere efficacia a quel diretto. … Continua a leggere Blandamura dopo il mondiale: “Ho perso, ma torno in Italia a testa alta”