Biaggi: Io, il dolore, il perdono

Anno 2001,  vigilia del Mondiale. Assieme a Paolo Scalera continuavo a girare l’Italia per raccontare agli innamorati della moto i loro eroi. Avevamo incontrato Max Biaggi  in un bar che frequentava con tanta assiduità che potevi pensare fosse il suo ufficio. Questa è l’intervista che gli ho fatto in un freddo pomeriggio romano. Resiste nel tempo. E il merito è tutto suo. HA l’aria più serena del solito Biaggi, è come se finalmente avesse messo in ordine ogni cosa. Si racconta con meno freni del solito, lanciandosi nella chiacchierata come fa quando è sulla moto. Aggressivo, ma sempre totalmente razionale. … Continua a leggere Biaggi: Io, il dolore, il perdono