Cinque segnali inchiodano il pugilato. L’avventura sta per finire…

Il 76% dei contributi che arrivano alla Federazione Pugilistica Italiana provengono da Sport e Salute. Il 51% di questa quota arriva perché destinato ai Probabili Olimpici e all’attività di alto livello (il 60% del rimanente 49% viene speso in stipendi per il personale).Cosa accadrebbe il giorno in cui la boxe scomparisse dal programma dei Giochi?I finanziamenti verrebbero ridimensionati, con un effetto devastante sull’intera attività dilettantistica.Quante probabilità ci sono oggi, 8 ottobre 2022, che il pugilato sparisca dalle Olimpiadi?Io dico l’80%.Elementi a sostegno della tesi, i cinque inquietanti segnali che danno poche speranze a chi questo sport lo ama.UNOCIO E IBA, … Continua a leggere Cinque segnali inchiodano il pugilato. L’avventura sta per finire…

L’IBA sfida il CIO, riammesse (con inni e bandiere) Russia e Bielorussia

Joe Gillis: Mi ricordo di voi, siete Norma Desmond, eravate grande!Norma Desmond: Io sono ancora grande, è il cinema che è diventato piccolo(Viale del tramonto, 1950) Il Consiglio Direttivo dell’International Boxing Association ha votato a favore della mozione che annulla la sua precedente decisione e consente così ai pugili di Russia e Bielorussia di competere in tutti gli eventi IBA. Il dispositivo ha effetto immediato.“L’IBA crede fermamente che la politica non dovrebbe avere alcuna influenza sullo sport. A tutti gli atleti dovrebbero essere concesse uguali condizioni” è scritto nel comunicato stampa. L’IBA ha deciso anche il ritorno alle manifestazioni, nelle … Continua a leggere L’IBA sfida il CIO, riammesse (con inni e bandiere) Russia e Bielorussia

L’IBA vota di non votare. Niente elezioni, il CIO minaccia nuove sanzioni

L’IBA (International Boxing Association) contro tutti. Decide di respingere la decisione del TAS (Tribunale Arbitrale dello Sport) di tenere nuove elezioni, si oppone alle disposizioni indicative del CIO (Comitato Olimpico Internazionale) e clsì agendo si pone nella scomoda prospettiva di non vedere più il pugilato ai Giochi. Oggi avrebbero dovuto esserci in Armenia le nuove elezioni per la presidenza. L’Assemblea dell’IBA ha votato di non votare. 15 giugno 2022Il TAS stabilisce che il dirigente olandese Boris van der Vorst avrebbe dovuto essere dichiarato idoneo a candidarsi nelle elezioni per la presidenza dell’IBA che si sono svolte il 14 maggio scorso. … Continua a leggere L’IBA vota di non votare. Niente elezioni, il CIO minaccia nuove sanzioni

Calendario delle quali per Parigi ’24. Poi (quasi certo) boxe fuori dai Giochi

Le ultime due giornate hanno lanciato segnali inquietanti sul futuro del pugilato dilettantistico.La presenza nel programma dei Giochi, a partire da Los Angeles 2028, si allontana sempre di più. Il Comitato Olimpico Internazionale ha inviato una lettera ufficiale all’IBA (fonte insidethegames.biz) informandola sulle gravi preoccupazioni generate dalla sua gestione. Per la governance, la questione arbitri/giudici, la dipendenza quasi totale dalla Gazprom e l’incremento dell’importanza dell’ufficio di Mosca del presidente Umar Kremlev, a danno della sede istituzionale di Losanna.Il CIO, ricordando all’International Boxing Association che il pugilato al momento è fuori dall’Olimpiade di LA 2028, ha aggiunto: “Considerando l’assenza di una … Continua a leggere Calendario delle quali per Parigi ’24. Poi (quasi certo) boxe fuori dai Giochi

La posizione della boxe nello scacchiere olimpico di LA ’28

Confermati dal CIO i 28 sport inseriti nel programma olimpico ufficiale dei Giochi di Los Angeles 2028. Sport acquaticiTiro con l’arcoAtletica leggeraBadmintonPallacanestroCanoaCiclismoSport equestriSchermaGolfGinnasticaPallamanoHockey su pratoJudoCanottaggioRugbyVelaTiroSkateboardCalcioArrampicataSurfTaekwondoTennisTennistavoloTriathlonPallavoloLotta Il Comitato Olimpico Internazionale ha invitato altri nove sport a presentare la propria candidatura, le proposte saranno prese in esame a fine mese. Motori (il riferimento è al karting. Formula 1 e moto non sembra possano essere coinvolte)LacrosseBreak danceKickboxingSquashCricketKarateBaseball-softballFlag Football (uno sport di squadra molto simile al football americano del quale utilizza la stessa palla. La differenza rilevante è determinata dall’assenza del contatto fisico in quanto l’avversario non viene fermato tramite il placcaggio, bensì prendendo … Continua a leggere La posizione della boxe nello scacchiere olimpico di LA ’28

L’oro dello Sparviero. Cose ‘e pazze in casa Oliva…

Tra poco più di una settimana, saranno passati quarantadue anni dalla vittoria di Patrizio Oliva all’Olimpiade di Mosca. Era il 2 agosto 1980, il napoletano veniva premiato come migliore pugile dei Giochi. Erano gli anni Ottanta, una stagione magica per la boxe italiana, che in quel decennio schierava tre ori olimpici e sette campioni mondiali: assieme a Patrizio, i fratelli Loris e Maurizio Stecca, Giovanni Parisi, Gianfranco Rosi, Patrizio Sumbu Kalambay, Valerio Nati, Francesco Damiani. Le loro storie sono raccontate nel libro ERAVAMO L’AMERICA. Io sogno la mia pittura,poi dipingo il mio sogno.(Vincent Van Gogh) Napoli, 1 agosto 1980 Patrizio … Continua a leggere L’oro dello Sparviero. Cose ‘e pazze in casa Oliva…

L’oro ai Giochi è fantastico, ma che silenzio mentre la boxe olimpica muore

Prima i fatti.1Olanda, Stati Uniti, Nuova Zelanda, Svezia, Danimarca, Serbia e Venezuela si sono schierate apertamente contro l’attuale gestione dell’International Boxing Association.Le altre Federazioni tacciono.2Il 24 giugno il CIO ha annunciato ufficialmente la seconda esclusione consecutiva dell’IBA dalla gestione di un’Olimpiade, dopo Tokyo 2020 anche Parigi 2024 sarà sotto la giurisdizione di una task force del Comitato Olimpico Internazionale.3Il TAS (Tribunale Arbitrale dello Sport) di Losanna ha stabilito che nel Congresso Straordinario IBA del 14 maggio 2022 sono state commesse delle irregolarità, è stata negata la possibilità di candidarsi alla presidenza e al Consiglio Direttivo a quattro dirigenti che avevano … Continua a leggere L’oro ai Giochi è fantastico, ma che silenzio mentre la boxe olimpica muore

Giochi 2024. Il torneo di boxe è al Roland Garros, ma il basket vuole scacciarlo

All’Olimpiade di Parigi 2024, il torneo di boxe dovrebbe svolgersi sul campo da tennis del Suzanne Lenglen al Roland Garros. Le finali potrebbero addirittura essere disputate sul Philippe-Chatrier, il Centrale del prestigioso mondiale sulla terra rossa.Il condizionale è d’obbligo perché qualcuno vorrebbe spostarlo nella Hall Six del Parc des Expositions, a Porte de Versailles. Lì il programma olimpico attualmente prevede si disputi il torneo di basket. Ma la Federazione Internazionale di pallacanestro, sulla spinta delle richieste della nazionale francese, si oppone a questa soluzione. Ritiene l’impianto di Porte de Versailles non adatto. Le proteste sono incentrate sul fatto che il … Continua a leggere Giochi 2024. Il torneo di boxe è al Roland Garros, ma il basket vuole scacciarlo

I media accusano l’IBA per l’accordo Gazprom e il tentato reintegro delle atlete bielorusse

Il sito insidethegames.biz è venuto in possesso di una lettera spedita dal segretario generale István Kovács a tutte le federazioni nazionali affiliate. Nella lettera il dirigente sosterrebbe che per l’International Boxing Association (IBA) “Al momento non è possibile annullare completamente” il controverso accordo di sponsorizzazione con il gigante energetico russo Gazprom, nonostante la conferma dell’accordo possa minacciare le possibilità del pugilato di salvare il posto nel programma olimpico.“Voi sarete consapevoli che, grazie alla sua partnership con Gazprom, l’IBA è stata in grado di supportare efficacemente le federazioni nazionali, le competizioni e gli atleti, saldando anche i debiti che avevano minacciato il nostro futuro … Continua a leggere I media accusano l’IBA per l’accordo Gazprom e il tentato reintegro delle atlete bielorusse

IBA e parità di genere. Il pugilato mondiale si prepara all’ultimo ballo sul ring dei Giochi

L’IBA (ex AIBA) ha raggiunto l’obiettivo che si era proposto: parità di genere nella boxe dilettantistica.Analizziamo i numeri.Gli uomini avevano 11 categorie di peso a Pechino 2008, 10 a Rio de Janeiro 2016, 8 a Tokyo 2020. Ne avranno 7 a Parigi 2024.Le donne avevano 3 categorie di peso all’esordio di Londra 2012, stesso numero a Rio de Janeiro 2016, 5 a Tokyo 2020. Ne avranno 6 a Parigi 2024.Identico il numero degli atleti in gara.Gli uomini in Giappone erano 186, saranno 126 in Francia (60 pugili in meno, il 32,25%).Le donne sul ring in Giappone erano 100, saranno 126 … Continua a leggere IBA e parità di genere. Il pugilato mondiale si prepara all’ultimo ballo sul ring dei Giochi