Trump si vede come Rocky, spunta subito la versione Butterbean

Donald Trump, presidente degli Stati Uniti, in doppia versione.
In quella a destra, da lui postata sul suo account Twitter, è Rocky Balboa, una versione da Photoshop partendo dalla copertina del DVD di Rocky III. In passato il presidente aveva cercato di far intraprendere la carriera politica a Sylvester Stallone che aveva ringraziato, ma si era detto non interessato. Ora si ripropone nella versione patinata dell’eroe del ring creato dall’attore/regista.
Nessun commento accanto alla foto.
Qualche ora prima, a un comizio in Florida, Trump aveva raccontato che durante un esame medico, i dottori lo avevano invitato a togliere la camicia e a mostrare lo splendido torace. Secondo la Casa Bianca, ricordano i giornalisti americani, l’ultimo esame clinico del Presidente ha determinato un indice di massa corporea pari a 30,4. Valore che lo qualificherebbe come obeso.

A sinistra Trump è nella versione Butterbean, postata da un altro utente Twitter (Photo Twitter/ Paul van Meer). Eric Esch, detto Butterbean (fagiolino) è stato un peso massimo americano, un personaggio soprannominato il re delle quattro riprese, un pugile che ha messo assieme un record di 77-10-4 (58 ko). Uno showman che per qualche anno ha catturato l’attenzione degli spettatori. Nell’ultimo match aveva fermato la bilancia a 190 chili…