Mazzinghi vs Ki-Soo Kim, di match così puoi permettertene solo uno nella vita

  Bisogna essere duri senza mai perdere la tenerezza. (Che Guevara) Domenica, 26 maggio 1968. Kim detta le regole. Intasca una borsa di 54.000 dollari, un’enormità per questi tempi. Pretende, e ottiene, anche altro. «Non ho alcuna intenzione di ripetere le operazioni di peso. Se non vi sta bene, ditemelo. Torniamo a casa e ci portiamo dietro la cintura». Lo accontentano, devono farlo. Sale sul ring a 73 chili, più di tre oltre il limite della categoria. Le cinque della sera, due tori nell’arena. Sandro è solo, come ogni pugile sul ring. Non sente nulla, tranne un rumore che viene … Continua a leggere Mazzinghi vs Ki-Soo Kim, di match così puoi permettertene solo uno nella vita