I Mondiali targati AIBA non validi come qualificazione per Tokyo 2020

L’azzeramento del potere dell’AIBA, per la prima volta dopo 73 anni fuori dall’olimpismo, è stato confermato dalla definizione dei tornei di qualificazione per Tokyo 2020. Nè i Mondiali maschili (Yekaterinburg 7/21 settembre), nè quelli femminili (Ulan Ude, 3/13 ottobre) daranno un solo posto per i Giochi. Il torneo mondiale, targato CIO, a maggio 2020 riempirà le ultime caselle libere dopo gli eventi continentali (1 gennaio/30 aprile 2020 Asia/Oceania, Africa, America, Europa). Saranno 100 le donne che saliranno sul ring in cinque categorie di peso. Anche loro, come gli uomini, si qualificheranno attraverso due tornei. L’Europa avrà a disposizione nella competizione … Continua a leggere I Mondiali targati AIBA non validi come qualificazione per Tokyo 2020