Arcari merita di più da un mondo che oggi vive soprattutto di ricordi

Non avendolo molto amato, la gente lo ha sùbito dimenticato; avendolo dovuto sopportare, molti critici non lo hanno più cercato. Bruno Arcari è rimasto nei suoi silenzi e nelle sue abitudini, ma è stato, nella storia moderna del nostro pugilato, l’unico imbattibile. (Franco Dominici, giornalista e scrittore)   La sua faccia rievoca antiche guerre. Ha il volto segnato dai colpi subiti in battaglia. Le sopracciglia, fonte comune delle uniche due sconfitte, sono lì a testimoniarlo. Ma anche il resto del corpo indica da subito che lui è stato un combattente pronto a tutto per portare a casa la vittoria. Una … Continua a leggere Arcari merita di più da un mondo che oggi vive soprattutto di ricordi