Un mensile (fisso) della FPI per i migliori professionisti italiani

Inserita nell’ultimo punto (l’undicesimo) del comunicato sul Consiglio Federale di oggi, si nasconde una decisione importante della Federazione Pugilistica Italiana. Una scelta voluta dalla presidenza e non appoggiata pienamente da alcuni dirigenti sia all’interno del CF che del Comitato Tecnico Professionisti (CTP), ma questo il comunicato non lo dice.È stato presentato un progetto a sostegno del movimento professionistico. Sarà stilata una classifica per meriti all’interno del settore, privilegiando un gruppo ristretto di atleti di buon livello. Ai primi 10/15 della graduatoria sarà assegnato uno stipendio fisso mensile (nel comunicato viene chiamato premio per i pugili) che servirà a rendere meno difficoltosa … Continua a leggere Un mensile (fisso) della FPI per i migliori professionisti italiani

Massimi, Usyk vs Joshua e poi? Nomi, date, match, rientri e polemiche

Tyson Fury, per ora, ha confermato il ritiro.Se resterà dell’idea anche dopo Alexander Usyk vs Anthony Joshua (mondiale Wba, Ibf, Wbo, 23 luglio in Arabia Saudita o Gran Bretagna), e il WBC dichiarerà il titolo vacante è assai possibile che Deontay Wilder ci ripensi. Potrebbe tornare sul ring e affrontare Frank Sanchez (numero 4) o Andy Ruiz jr (numero 5). Il presidente Mauricio Sulaiman ha detto che il rientro di Wilder (al momento numero 1 dell’Ente) sarebbe importante per il pugilato.A proposito di Andy Ruiz jr. Dopo la sconfitta nella rivincita contro Joshua ha cambiato team, è andato con quello … Continua a leggere Massimi, Usyk vs Joshua e poi? Nomi, date, match, rientri e polemiche

Due parole su Tyson Fury, Mike Tyson, Muhammad Ali e Joe Louis…

Tyson.Se lo leggete come nome proprio e aggiungete Fury, riceverete commenti (nella migliore delle ipotesi) controversi. Se lo prendete come un cognome e lo fate precedere da Mike, avrete solo consensi.Qualcosa non mi torna.Mike Tyson è stato un pugile che ho ammirato, oltre ad averlo seguito da bordo ring nei match più importanti della carriera. Non era solo un’espressione di potenza, era abile soprattutto sul piano tecnico.Fisicamente partiva con l’handicap dell’altezza. È vero, nel passato due grandi come Rocky Marciano e Joe Frazier misuravano più o meno gli stessi centimetri di Iron Mike. Ma con il passare degli anni la … Continua a leggere Due parole su Tyson Fury, Mike Tyson, Muhammad Ali e Joe Louis…

Al momento del kot, un giudice aveva un solo punto in più per Fury!

Al momento del knock out tecnico (2’59” della 6) un giudice aveva Tyson Fury avanti di un solo punto (48-47). L’imbarazzante cartellino è stato stilato dal messicano Juan Carlos Pelayo (Tijuana, Bassa California) che ha assegnato a Dillian Whyte il secondo e il terzo round, nonostante lo sfidante avesse messo a segno rispettivamente 5 e 4 colpi in quelle due riprese, contro i 15 e 16 del campione. Le statistiche di Compubox riportate sotto (la prima: colpi andati a segno/colpi tirati; la seconda: jab andati a segno/jab tirati; la terza pugni potenti andati a segno/pugni potenti tirati) rappresentano in numeri … Continua a leggere Al momento del kot, un giudice aveva un solo punto in più per Fury!

Whyte: Lui è goffo, non mi ha surclassato. Prima del ko sono scivolato

Dillian Whyte, ha 34 anni e ha appena subito una devastante sconfitta. Ma dice che tornerà sul ring e sarà più forte di prima. Intervistato dalla BBC Radio, ha così commentato il match contro Tyson Fury.“Non c’è molto da dire, è stata una battaglia serrata, non mi sono sentito surclassato. Il mio piano tattico era quello di pressarlo all’inizio del combattimento, per poi cominciare ad attaccarlo. Stavo cercando di mettere in atto il piano, ma sono scivolato e lui mi ha centrato con quel colpo. È grosso e goffo, proprio come me lo aspettavo. Sono convinto che sarebbe stata una … Continua a leggere Whyte: Lui è goffo, non mi ha surclassato. Prima del ko sono scivolato

Ho molti dubbi sul ritiro di Fury, scopro di essere in buona compagnia…

Tyson Fury ha passato 19 dei suoi 33 anni combattendo su un ring. È professionista dal 2008, ha disputato 33 match, ed è imbattuto. Dopo Rocky Marciano sarebbe il secondo peso massimo a ritirarsi senza avere mai perso. Non ha bisogno di guadagnare altri soldi (“Ho 150 milioni di dollari in banca” ha dichiarato), non deve dimostrare niente a nessuno. E un grande campione.Ama la moglie, ha una splendida famiglia, può godersi gli anni a venire senza problemi economici.E allora perché dubito che il suo annuncio di ritiro possa non essere rispettato?Non sono il solo ad avere questo dubbio. C’è … Continua a leggere Ho molti dubbi sul ritiro di Fury, scopro di essere in buona compagnia…

Tyson Fury: “Mi ritiro, anzi no”. In programma la sfida al campione dell’UFC

Mi ritiro, anzi no.Tyson Fury si lancia in una lunga dichiarazione d’amore subito dopo la conclusione del mondiale.“Ho fatto una promessa alla mia adorabile moglie Paris dopo il terzo combattimento con Wilder. Le ho detto: Chiudo! Avevo appena concluso una grande trilogia. Ma poi mi è stato offerto di combattere a Wembley, a casa. Lo dovevo ai miei tifosi, a ogni persona nel Regno Unito, dovevo combattere qui. Ora penso sia davvero finita, a questo punto potrebbe calere il sipario su Gypsy King. È un bel modo di uscire di scena, un grande grazie al Regno Unito! “Poi si cala … Continua a leggere Tyson Fury: “Mi ritiro, anzi no”. In programma la sfida al campione dell’UFC

Capolavoro di Tyson Fury. Whyte dominato, risolve un montante alla sesta

Scacco matto in sei mosse. Come da copione, forse una ripresa in più del previsto.Un uomo solo al comando, Tyson Fury. Il campione ha dominato il mondiale dei massimi del WBC, ha giocato contro Dillian Whyte. Lo ha sistematicamente anticipato, gli ha tolto ritmo e spazio.Prima con il gancio sinistro che ha mandato lo sfidante tre volte clamorosamente a vuoto mentre stava provando a mettere dentro uno sventolone, che è andato a finire sulle corde. Poi, in pratica per tutto il tempo che è durato il match, con il jab sinistro che ha dettato i tempi del gioco.Uno, due, tre, … Continua a leggere Capolavoro di Tyson Fury. Whyte dominato, risolve un montante alla sesta

Fury vs Whyte, il campione è il netto favorito. Non fidarsi dell’evidenza…

Non fidarsi dell’evidenza.Cerco approcci diversi al mondiale massimi tra Tyson Fury e Dillian Whyte, ma da ogni parte mi giri continuo a vedere la stessa cosa.Il campione è il netto favorito.È favorito per struttura fisica, è più alto e più pesante. Per doti tecniche, per la capacità di cambiare strategia (dote che l’altro non ha), per la resistenza ai colpi, il carisma e l’abitudine agli scontri ad alti livelli.Lo sfidante ha mostrato lacune che finora Fury non ha evidenziato. Il montante è il nemico di Whyte, come del resto lo è per molti pugili. È stato il sinistro di Anthony … Continua a leggere Fury vs Whyte, il campione è il netto favorito. Non fidarsi dell’evidenza…

Mike Tyson, in aereo, ha preso a pugni un passeggero che lo molestava

Il sito tmz.com ha pubblicato in esclusiva un video in cui si vede Mike Tyson prendere a pugni una persona all’interno di un aereo.Il fatto è accaduto ieri, l’ex campione del mondo dei pesi massimi (55 anni) stava volando da San Francisco verso la Florida quando un uomo, apparentemente sulla trentina, lo ha avvicinato chiedendogli un autografo. Mike ha firmato, poi ha acconsentito per un selfie.L’uomo, come si può vedere sul video, ha continuato a tampinarlo mentre un suo amico riprendeva la scena con un telefono cellulare. A un certo punto Mike si è alzato dal suo posto, si è … Continua a leggere Mike Tyson, in aereo, ha preso a pugni un passeggero che lo molestava