Archivio Mensile: marzo, 2019

Dieci anni fa se ne andava Parisi. L’ultimo Flash della nostra boxe

Erano le 20:40 del 25 marzo 2009. Sulla tangenziale, nel tratto tra Oriolo e Medassino di Voghera nel Pavese, una BMW M6 si scontrava frontalmente con un camion. La polizia accorreva velocemente sul… Continua a leggere

Colpo di scena. Rakhimov si dimette, a giorni la nomina del presidente ad interim

Colpo di scena. Gafur Rakhimov ha annunciato la sua intenzione di dimettersi da presidente dell’AIBA, in questo fine settimana il Comitato Esecutivo comincerà il lavoro che dovrà portare in pochi giorni alla nomina… Continua a leggere

Il mondo dei massimi torna nella noia, niente top match per il 2019?

Solo chiacchiere. Prima sulla possibilità di realizzare Joshua vs Wilder, poi la rivincita Wilder vs Tyson Fury, a chiudere l’utopia Fury vs Joshua. Il cerchio adesso si è chiuso. I tre leader dei… Continua a leggere

Chuvalo, coraggio e mascella d’acciaio. Tosto sul ring, maledetto nella vita

Bob Arum ha 87 anni. È stato uno dei più grandi organizzatori di sempre, la Top Rank ha comandato a lungo il mondo della boxe. Il suo esordio da promoter è datato 29… Continua a leggere

Un Bad Boy dal ko facile, nel suo passato una normale storia di doping…

Sono passati molti anni dall’ultima volta che sono stato a Tijuana, la popolosa città della Bassa California, appena dopo il confine degli Stati Uniti. Me l’avevano descritta come un posto assai pericoloso, ne… Continua a leggere

Lo strano caso del presidente che diventa contestatore. Di chi?

Non accusare il pozzo di essere troppo profondo È la tua corda che è troppo corta (Proverbio indiano) Rebecca Nicoli, argento agli Europei Under 22 nella categoria 60 kg. Emanuele Renzini, direttore tecnico… Continua a leggere

Katie non combatte come un uomo, è meglio di molti di loro…

Sulla scena facevo tutto quello che faceva Fred Astaire, e per di più lo facevo all’indietro e sui tacchi alti. (Ginger Rogers) È veloce di braccia, ha un ottimo bilanciamento del corpo, appoggi… Continua a leggere

Il dottor Oliva ha tenuto la sua lectio magistralis all’Università di Foggia

Parlo al telefono con Patrizio mentre sta tornando a casa. Nella macchina che procede da Foggia verso Napoli c’è un’atmosfera felice. È contento, soddisfatto, ancora emozionato. Ha vinto l’Olimpiade e il mondiale, a… Continua a leggere

Storia di Caleb, campione del mondo. La felicità dura troppo poco

Ho riconosciuto la felicità dal rumore che ha fatto andandosene (Jacques Prévert)   Essere felici. A volte accade. Caleb Plant lo è stato. Nei primi match da professionista, nella gioia di un amore… Continua a leggere

L’AIBA, nonostante il divieto del CIO, apre le qualificazioni olimpiche…

Il pugilato olimpico è sempre più nel caos. Il CIO ha ripetutamente annunciato che la boxe sarà quasi sicuramente presente a Tokyo 2020, ma che potrebbe non essere più gestita dall’AIBA (che attualmente… Continua a leggere