Pugilato, tutto quello che c’è da sapere sulla riunione di Roma

QUANDO L’appuntamento è per domani sera Domani, 23 febbraio. DOVE Si combatte al Palazzetto dello Sport Palazzetto dello Sport, Piazza Apollodoro 10 Roma. INIZIO Primo gong alle sette del pomeriggio Cancelli aperti alle 18:00, primo gong alle 19:00. IL CLOU Marsili, una sfida difficile contro Betancourt Pesi leggeri, campionato della pace: Emiliano Marsili (35-0-1, 14 ko) vs Victor Betancourt (Messico, 22-0-1, 10 ko). SOTTOCLOU Per Goddi un’altra occasione europea Pesi medi, titolo europeo (foto in alto): Alessandro Goddi (33-2-1, 16 ko, a sinistra nella foto) vs Kamil Zweremeta (Polonia, 16-0, 2 ko) IL PROGRAMMA E I PESI In cartellone anche … Continua a leggere Pugilato, tutto quello che c’è da sapere sulla riunione di Roma

Il campione nato sulla pietra, tra mura di cartone e infinita povertà

Argentina, primi anni Quaranta. La nostra storia ha inizio a San Javier, una cittadina a 160 chilometri da Santa Fè. Pochi abitanti senza speranza. Abitano nelle case lungo la strada che porta verso l’estremo Nord dell’Argentina. Don Roque Monzon passeggia nervosamente. In quel posto tutto parla di povertà. Vive a San Javier da molti anni, la sua è una famiglia numerosa. Ha casa nel barrio de La Flecha, se avete il coraggio di chiamare casa quelle quattro mura tirate su con grande fatica. Dentro c’è il nulla, o quasi. Pochissimi mobili, una cucina che minaccia di crollare a ogni acquazzone, sparsi … Continua a leggere Il campione nato sulla pietra, tra mura di cartone e infinita povertà

Rocky all’angolo del figlio di Apollo contro Drago jr. Poster e video di Creed II

Abbiamo il titolo del film, la data di uscita e il nome del terzo protagonista. Eppure resta un mistero da risolvere. Il 21 novembre uscirà nei cinema degli Stati Uniti il fillm Creed II di Sylvester Stallone, regia di Steven Caple jr. È una storia che poggia su una pellicola di 33 anni, Rocky IV: quella in cui Ivan Drago uccide in un match di esibizione Apollo Creed. Stavolta saranno i figli di Drago e Creed a ritrovarsi sul ring in una sorta di rivincita piena di sentimenti forti. Adonis Johnson, cioè il figlio di Creed sarà (come nel primo … Continua a leggere Rocky all’angolo del figlio di Apollo contro Drago jr. Poster e video di Creed II

Groves v Eubank jr. Fila enorme per vedere il peso, poi la solita sceneggiata

Che fosse un match di grande interesse, lo sapevamo. Che in Inghilterra sia un vero e proprio avvenimento, era noto. Il tutto esaurito e l’incredibile folla per le operazioni di peso hanno solo confermato le sensazioni della lunga vigilia. Guardate (foto in alto) la lunga fila. Sono tutti lì in attesa di entrare nella sala dove George Groves (27-3-0, 20 ko) e Chris Eubank jr (26-1-0, 20 ko) avrebbero dato inizio al loro primo mini show. I due non hanno tradito le aspettative. Dopo interminabili scambi di insulti nei giorni scorsi, oggi si sono minacciati subito dopo le operazioni di … Continua a leggere Groves v Eubank jr. Fila enorme per vedere il peso, poi la solita sceneggiata

La ballata di Rocky, il pugile che non perdeva mai

Sul ring è stato unico, esprimeva un pugilato di grande intensità. È stato il solo peso massimo a ritirarsi imbattuto, con un record perfetto: 49-0. Ha riempito di orgoglio gli italiani d’America, e non solo. Un grande della boxe. Questa è la sua storia. Mi sembra meriti di essere raccontata ancora una volta. PASQUALINA Picciuto è una signora robusta, ha un paio di grossi occhiali da miope, indossa vestiti color pastello e tiene su i capelli con un fermaglio. Ha la faccia piena, le guance rotonde come il resto del corpo in salute. Viene da Benevento. È arrivata all’America nel primo … Continua a leggere La ballata di Rocky, il pugile che non perdeva mai

La notte in cui ho visto un match davvero Meraviglioso (video)

È stato il match più emozionante che io abbia visto in quarant’anni di boxe. Una guerra in tre episodi, tre round di un’intensità pazzesca. Mi piace raccontare questa storia. La ripropongo. Era il 15 aprile dell’85. I protagonisti si chiamano Marvin Marvelous Hagler e Thomas Hearns. Il primo colpo era stato un gancio destro, il gong era suonato da un secondo e il gancio destro di Hagler si era già stampato sulla mascella di Thomas Hearns. Era la notte del 15 aprile del 1985. Il ring era quello del Caesars Palace di Las Vegas, l’arbitro si chiamava Richard Steele. Il vento … Continua a leggere La notte in cui ho visto un match davvero Meraviglioso (video)

Anche Derevyanchenko e Jermall Charlo nella notte di Wilder vs Ortiz

Definito il programma della riunione del 3 marzo al Barclay Center, Brooklyn, New York. Il clou sarà il titolo dei massimi tra Deontay Wilder e Luis Ortiz. Medi: Sergey Derevyanchenko (11-0) vs Dashon Johnson (22-22-3); Supermedi: (Ibf interim)) Andre Dirrell (26-2-0) vs Jose Uzcategui  (26-2-0); Superwelter: Patrick Day (14-2-1) vs Krone Davis (13-1-0); Massimi: Charles Martin (25-1-1) vs  TBA; Medi: Willie Monroe jr (21-3-0) vs TBA; Medi (interim Wbc) Jermall Charlo (26-0) vs Hugo Centeno (26-1-0); Massimi (mondiale Wbc) Deontay Wilder (39-0) vs Luis Ortiz (28-0). In cartellone anche: Gary Antuanne Russell (superleggeri, 3-0), Richardson Hitchins (superleggeri, 3-0), Kenny Robles … Continua a leggere Anche Derevyanchenko e Jermall Charlo nella notte di Wilder vs Ortiz

Bellew vs Haye su FoxSports. Dove, quando e cosa vedremo in Tv il 23 da Roma

FoxSports ha definito l’accordo con Matchroom per la trasmissione in diretta di due grandi incontri: la settimana scorsa ha confermato il mondiale massimi unificato in cartellone a Cardiff il 31 marzo tra Anthony Joshua (20-0, 20 ko) e Joseph Parker (24-0, 18 ko); in quell’occasione la tv manderà in onda anche Alexander Povetkin (33-1-0, 13 ko) vs David Price (22-4-0, 18 ko). È di oggi invece la certezza che il 5 maggio vedremo dalla O2 Arena di Londra il match sulle 12 riprese tra i massimi leggeri Tony Bellew (29-2-1, 19 ko) e David Haye (28-3-0, 26 ko). FoxSports riprenderà … Continua a leggere Bellew vs Haye su FoxSports. Dove, quando e cosa vedremo in Tv il 23 da Roma

C’era una città negli Stati Uniti dove perdere era una professione

Una piccola città, un singolare gruppo di uomini che si guadagna la vita salendo sul ring. E perdendo. È una storia triste, ma dentro di me ha sempre suscitato un fascino malinconico, lo stesso che provo guardando vecchi magnifici film. Ve la ripropongo. Tomato can. Gli americani li chiamano così, lattina di pomodoro. Se la rompi uno schizzo rosso esplode e riempie il corpo di quei perdenti di professione che da sempre attraversano il mondo del pugilato. Ashtabula è una piccola città di ventimila abitanti a nord est di Cleveland, Ohio. Bob Dylan l’ha accostata a San Francisco in “You’re … Continua a leggere C’era una città negli Stati Uniti dove perdere era una professione

Campioni da raccontare. Damiani, storia di un incredibile trionfo annunciato

Sono stato fortunato. Ho visto passare davanti ai miei occhi mille storie. E ho potuto raccontarle. Da più di quarant’anni seguo il pugilato, la maggior parte del tempo l’ho vissuto a bordo ring a contatto con i protagonisti. Sfogliando l’album dei ricordi ho pensato potesse essere interessante riproporre una galleria dei campioni che ho incrociato lungo il cammino. Raccolgo in questo blog pagine d’epoca. Dentro ci sono quei pugili italiani che mi hanno entusiasmato. Chiudo questa prima serie con Francesco Damiani, il match è quello contro Teofilo Stevenson ai Mondiali dell’82, a seguire una lunga intervista. Campioni da raccontare 10. … Continua a leggere Campioni da raccontare. Damiani, storia di un incredibile trionfo annunciato