Passioni e segreti del Moro, coach di Paltrinieri e zio di Detti

Il Moro è quel signore che avete visto nel riquadro a sinistra sullo schermo del vostro televisore durante la nuotata trionfale sui 1500 sl di Gregorio Paltrinieri ai Mondiali di Budapest . È quel signore che provava a rimanere tranquillo, quello che alla fine ha rotto gli argini e ha esultato come se in acqua ci fosse anche lui. È il tecnico di Paltrinieri. In un’intervista di qualche tempo fa ho cercato di scoprire chi fosse Stefano Morini, nato a Livorno il 17 novembre 1956. Una sorella, Paola: ex campionessa di corsa campestre. Figlio di Sergio, ex proprietario di un’autofficina … Continua a leggere Passioni e segreti del Moro, coach di Paltrinieri e zio di Detti

Aiba alla resa dei conti, governo temporaneo con Falcinelli presidente

Siamo alla resa dei conti. Il Comitato Esecutivo (CE) dell’Aiba ha in pratica dichiarato decaduto l’attuale presidente Ching-Kuo Wu (Taipei), rilevandolo da ogni incarico sia di tipo amministrativo che di gestione politica dell’Ente. Durante il congresso di Mosca (24-25 luglio) è stata approvata la creazione di un Interim Management Committee (IMC), in pratica un CE temporaneo che assumerà la gestione e l’amministrazione dell’Aiba. Il documento è stato firmato da tredici membri del CE. Non hanno aderito i rappresentanti di Turchia e Guyana, quattro gli assenti. Presidente dell’IMC è stato nominato l’italiano Franco Falcinelli, il dirigente più alto in grado. Fanno … Continua a leggere Aiba alla resa dei conti, governo temporaneo con Falcinelli presidente

Ex campionessa del mondo, diventa uomo e si sposa

Simona la chiamava Barbie Girl, in realtà Renata Szebeledi era una donna che il pugilato lo sapeva fare. È stata la prima a mettere al tappeto Simona Galassi, la prima a sconfiggerla per kot. È accaduto a Ferrara il 27 aprile del 2012. Dopo quella sconfitta Simo ha continuato a boxare, l’ha fatto per altri tre anni. Renata invece è salita sul ring solo un’altra volta, poi ha detto basta. Il 19 maggio del 2013 ha perso match e titolo Wbc dei mosca contro Go Shindo e si è ritirata. La giapponese aveva alle spalle una drammatica storia da raccontare. … Continua a leggere Ex campionessa del mondo, diventa uomo e si sposa

La figlia di Frazier chiede a Filadelfia di dedicare una via al papà

Quando era in vita Smokin’ Joe Frazier non ha avuto grande rispetto da parte di Filadelfia, la sua città. La palestra dove ha costruito parte della carriera e regalato preziosi consigli a tantissimi giovani pugili è diventata un grande negozio di mobili e biancheria per camere da letto (foto Marco Bratusch), la statua a lui dedicata è stata completata solo recentemente dopo una lunga attesa. I politici avevano preferito edificare un monumeto a Rocky Balboa, un pugile frutto della fantasia, anzichè ricordare un campione vero, eroe tra i pesi massimi quando la categoria era piena di fuoriclasse. Medaglia d’oro ai … Continua a leggere La figlia di Frazier chiede a Filadelfia di dedicare una via al papà

Federica vince l’oro e a me torna in mente Alberto. Quella volta che…

Federica Pellegrini ha conquistato l’oro sui 200 sl ai Mondiali di Budapest. Sono felice perché ho sempre tifato per lei. Sono felice perché ogni volta che lei vince mi torna in mente un grande uomo di sport. Ho già scritto di lui su questo blog, vi ripropongo quell’intervista senza limiti. Ricordo con nostalgia quella parlata inconfondibile e il racconto di una vita piena di sentimento che mi aveva fatto un giorno di luglio del 2008 a Rubiera, pochi chilometri da Reggio Emilia, alla vigilia dei Giochi di Pechino. Mi ero spinto lassù assieme al mio compagno di scorribande Roberto Perrone, … Continua a leggere Federica vince l’oro e a me torna in mente Alberto. Quella volta che…

Prosegue la guerra all’interno dell’Aiba, chiusi gli uffici di Losanna!

L’agenzia di stampa France Presse scrive che i dipendenti dell’International Boxing Association (AIBA) da mercoledì non possono entrare nei loro uffici di Losanna perché il presidente Wu Ching-Kuo sta per essere estromesso dal suo ruolo. Guardie di sicurezza hanno bloccato l’accesso agli uffici. Un avviso affisso alla porta e firmato da un Comitato Esecutivo provvisorio informa sulla situazione. “Cari dipendenti AIBA, vi informiamo che il Comitato Esecutivo dell’AIBA ha inoltrato una mozione che chiede un voto di sfiducia nei confronti dell’attuale presidente Wu Ching-Kuo. Inoltre sono state avviate delle azioni atte a consentire l’istituzione di un comitato di gestione temporaneo … Continua a leggere Prosegue la guerra all’interno dell’Aiba, chiusi gli uffici di Losanna!

Guerra interna all’Aiba, il presidente attacca il Comitato Esecutivo!

Dopo la due giorni del Congresso di Mosca, il presidente Ching-Kuo Wu risponde agli attacchi ricevuti dai membri del Comitato Esecutivo. “Nella mia posizione di presidente, un ruolo per il quale non ricevo stipendio, dopo Rio 2016 ho impegnato l’Aiba a incoraggiare una nuova era basata sui valori fondamentali di integrità e trasparenza. Questa politica ci ha già permesso di far crescere i nostri eventi e ha portato nuovi sponsor e partner. Questi due giorni di incontri intensivi hanno confermato la direzione positiva che AIBA ha assunto negli ultimi dieci mesi, ma l’emergere di una fazione negativa all’interno di un … Continua a leggere Guerra interna all’Aiba, il presidente attacca il Comitato Esecutivo!

“La notte della boxe” in televisione, alcune considerazioni…

Ascolti non esaltanti per “La notte della boxe” dal Centrale di Foro Italico a Roma, evento imperniato sul titolo internazionale Wba dei supermedi tra Viktor Polyakov e Giovanni De Carolis. La trasmissione su TV 8 ha realizzato un’audience media di 156.000 spettatori con lo share dell’1,2. Al di sotto dei risultati segnati dalla Rete nella stessa fascia oraria del mese di giugno: 240.499, share 2,32. Chiarisco subito un concetto. Siamo tutti contenti per la boxe in chiaro. Lo sono ovviamente anch’io, potrebbe essere un buon inizio. La produzione di TV 8 e Sky è stata eccellente come qualità tecnica. La … Continua a leggere “La notte della boxe” in televisione, alcune considerazioni…

L’Aiba vota contro il suo presidente, lo scrive il New York Times!

Ching-Kuo Wu rischia la presidenza dell’Aiba. In carica dal 2006, l’uomo di Taipei ha subito un duro attacco interno, lo scrive il New York Times per mano dei due giornalisti investigativi Ken Belson e Ognian Georgiev nell’edizione di ieri. Ecco quanto riporta il prestigioso quotidiano. I membri del Comitato Esecutivo Aiba hanno votato una mozione di sfiducia nei confronti del presidente Wu durante il Congresso di Mosca. Il dirigente è stato accusato di cattiva gestione delle finanze dell’Ente. La mozione è stata approvata con un voto favorevole di 12 membri, due i contrari, un astenuto. Wu ha più volte cercato … Continua a leggere L’Aiba vota contro il suo presidente, lo scrive il New York Times!

Un video emozionante e due ricordi del grande Smokin’ Joe Frazier

Ho trovato su Internet un vecchio filmato: The final Goodbye della Roosterman Production, con Hurt di Johnny Cash come colonna sonora.  Meraviglioso. Un emozionante omaggio a Smokin’ Joe Frazier, immagini commoventi. Il volto del vecchio campione è sofferente, ma un sorriso appare a rasserenarlo ogni volta che sullo schermo della tv scorrono i flash del suo primo match contro Muhammad Ali. Ho rimesso assieme i miei ricordi. La magica notte del Madison Square Garden e l’inferno di Manila. Sono legato al passato, è l’età che mi invita a farlo. Ma non credo che sia solo nostalgia, forse è semplice amore … Continua a leggere Un video emozionante e due ricordi del grande Smokin’ Joe Frazier